traduci

sabato 18 febbraio 2017

nearteneparte lab: dipingere Mirò con i piccoli

A settembre del 2016 a LaBioLudoteca della mia amica Giorgia (luogo di fantastiche attività esplorative per i bambini), abbiam deciso di proporre un corso di pittura per i bambini ed ecco i neARTEneparteLAB che esplorano la pittura attraverso il linguaggio di vari artisti.
Tanti sono stati gli artisti che abbiamo esplorato e conosciuto con i bimbi (vedi il video in fondo al post) e uno degli ultimi è stato l'amatissimo Mirò.
Annachiara 4 anni

Questa esperienza mi ha portato a realizzare delle attività ludiche per permettere ai bimbi di entrare nel mondo espressivo di ogni artista: come vivevano, come guardavano le cose, cosa gli piaceva, fino ad arrivare a come usavano i pennelli (se li usavano) e i colori.
Visto che io sono dell'idea che i saperi vanno sempre diffusi perchè è diritto di tutti la conoscenza, soprattutto per la diffusione dell'arte, ho pensato di pubblicare alcune attività che ciascun genitore, zia o nonna o educatore o animatore potrà utilizzare a suo piacimento per fare arte con i propri bimbi.

Alcuni saranno dei videotutorial, altri degli stampabili, altri degli spunti e sono tutti molto semplici perchè il corso di pittura è rivolto soprattutto ad artisti tra i 4 e i 6 anni.
Inizio con l'attività proposta ai piccoli per entrare nella storia di "Donna di fronte al sole" di Mirò.

Munitevi dei seguenti materiali:

riporducete il dipinto di Mirò, seguendo la storia e raccontatela ai bambini ... ...  (che quando la ascolteranno vi assicuro rimarranno a bocca aperta)... ...
Mirò era un artista che amava moltissimo guardare il cielo perchè nel cielo c'erano tanti toni di blu, azzurro e celeste che messi insieme appunto formavano "il cielo" 
foglio blu

Un giorno vide  che nel cielo azzurro e blu, c'era un sole rosso fuoco talmente grande che sembrava un pallone
disegna sul 1° acetato il sole

Il sole rosso fuoco era così bello e così grande che veniva voglia di giocarci infatti all'improvviso comparve una donna dalle gambe e dalle braccia luuuuuunghe luuuuuunghe che aveva deciso di rincorrere il sole per raggiungerlo. Della donna però si vedeva solo l'ombra nera, perchè tanta era la luce del sole.
disegna sul 2° acetato la donna e sovrapponila

La donna dall'ombra nera, si innamorò completamente del sole rosso fuoco e continuava ad inseguirlo ma per correre meglio aveva bisogno però di aprire gli occhi e di vedere dove metteva i piedi luuuunghi luuuuunghi delle gambe luuunghe luuuunghe.
disegna sul 3° acetato la faccia con l'occhio e sovrapponila

Con gli occhi ben aperti era tutta un'altra cosa e inziò a correre più velocemente, tanto veloce che le rimanevano impigliati i fiorellini sui piedi luuunghi luuunghi delle gambe luuunghe luuunghe. Corse così tanto e così veloce che arrivò in cielo dove ci sono le stelle ma il sole rosso fuoco proprio non riusciva a raggiungerlo, fu così che decise di fermarsi nel cielo azzurro,blu e di rimanere in silenzio a guardarlo da lontano.
disegna sul 4° acetato le stelle e sovrapponilo

Ecco qui, questa è la storia che con pochissimi materiali, dà vita ad uno dei dipinti più poetici di Mirò ed aiuta i bimbi a dipingere per "sovrapposzioni", sarà più facile infatti a questo punto per loro, comporre il dipinto, basterà riseguire la storia ed utilizzare pochi semplici colori.
ATTENZIONE: un appunto importante che voglio sottolineare, riguarda il fatto che i bimbi devono essere lasciati liberi a questo punto di esplorare i colori e i simboli per sperimentare e trovare il proprio linguaggio espressivo.
Durante il lab ho fatto usare tempera acrilica, cartoncini colorati, pennarelli e non vi dico le meravigliose storie che  a sua volta son venute fuori dai bambini, provateci anche voi e RACCONTATEMI!




Qui potete vedere il video di alcuni  artisti conosciuti durante il corso

Se avete domande o volete suggerimenti per le vostre attività artistiche con i bimbi, scrivetemi pure 
nearteneparteweb@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento