traduci

lunedì 22 ottobre 2012

Torre di Hanoi

Cosa accade quando si incontrano: materiali di scarto, creatività ed ingegno? Accade che sulla bancarella di Domenica scorsa, fa bella mostra un nuovo gioco, vecchio anzichenò ma sempre bello: la Torre di Hanoi, eccole in bella mostra



La Torre di Hanoi è un rompicapo matematico composto da tre paletti e un certo numero di dischi di grandezza decrescente, che possono essere infilati in uno qualsiasi dei paletti.
Il gioco inizia con tutti i dischi incolonnati su un paletto dal più piccolo al più grande, in modo da formare un cono. Lo scopo del gioco è portare tutti i dischi sull'ultimo paletto, potendo spostare solo un disco alla volta e potendo mettere un disco solo su un altro disco più grande, mai su uno più piccolo.
si gioca con minimo 3 cerchi e in base al numero di dischi il rompicapo si può risolvere con un numero minimo di mosse.....Vi assicuro che è divertente

Noi (io e il mio maritino) ne abbiamo fatto varie versioni

 
 c'è la versione da viaggio

 
 quella con i tappi, versione riuso creativo

quella classica di legno
 
....ma sia ben chiaro, tutte rigorosamente realizzate con materiali di scarto

Nessun commento:

Posta un commento